Backstreet Boys e Britney Spears: ecco MATCHES

Britney Spears con i Backstreet Boys: ecco il singolo Matches, tratto dalla nuova edizione dell’album Glory del 2016.

Chi tra i ragazzi cresciuti a cavallo tra anni Novanta e Duemila non lo ha mai sognato? Ebbene, oggi quel sogno è diventato realtà! Britney Spears e i Backstreet Boys insieme, uniti in un duetto da far ammattire i nostalgici dei tempi d’oro del team pop. L’occasione per la loro unione è arrivata con il brano Matches, singolo inserito nella versione deluxe di Glory, il nono album della principessa del pop uscito la prima volta nel 2016 e tornato in una nuova veste in questo finale di 2020.

Sono così entusiasta di sentire cosa pensate della nostra canzone insieme“, ha twittato Britney, tornata alla grande al mondo della musica nelle ultime settimane per promuovere la nuova uscita. Anche se la sensazione è che stia ancora scavando nel cassetto dei ricordi, quando invece molti vorrebbero potesse proiettarsi avanti per ridare spolvero a una carriera che non può essere conclusa a 39 anni.

Ricordiamo che Britney ha già pubblicato un singolo inedito, Swimming in the Stars, pochi giorni fa, mentre i Backstreet Boys sono fermi al singolo No Placedel 2019, incluso nel loro ultimo album fin qui, DNA, un disco che è riuscito a conquistare la vetta della classifica americana a 19 anni di distanza dalla loro ultima apparizione.

Backstreet Boys e Britney Spears: ecco MATCHES
Matches: il nuovo singolo di Britney Spears

Al di là dei propositi e delle speranze, Matches è esattamente quello che ci si può attendere da due potenze del pop come Britney e i Backstreet Boys. Un brano electro-pop prodotto da Mike Wise e Ian Kirkpatrick che non si fa apprezzare per l’originalità, ma che restituisce belle sensazioni a chi ha amato questo gruppo nutrito di artisti che hanno riempito la colonna sonora della gioventù di milioni di persone. Di seguito il video ufficiale della principessa del pop e dei BSB:

LEGGI ALTRE NEWS

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com