A Castel Volturno (Caserta) un uomo di origine ghanese è stato fermato con l’accusa di aver ucciso il figlio di 2 anni della compagna. Era stata proprio la donna, di nazionalità liberiana, a portare poche ore prima il piccolo alla clinica Pineta Grande, dove però è arrivato già privo di sensi. Il bimbo è deceduto per le lesioni riportate. Il presunto omicida è stato fermato su ordine della Procura di Santa Maria Capua Vetere.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com