Un fascino misterioso e arcaico come la cultura persiana ha travolto X Factor 2021, e in particolare Manuel Agnelli. Tra le protagoniste che più sono riuscite a conquistare il pubblico nella nuova edizione c’è Nava, una cantante di origine iraniana in grado di farsi apprezzare non solo per la sua voce e le sue capacità interpretative, ma anche per il look e l’atteggiamento, impossibile da non notare. Scopriamo alcune curiosità sulla sua carriera e la sua vita privata.

Nava Golchini è una cantante italo-persiana, nata a Tehran, capitale dell’Iran, ma cresciuta a Milano. Appassionata di musica fin da bambina, ha studiato all’accademia di Milano e ha conosciuto presto il produttore Francesco Fugazza e i batteristi Elia Pastori e Marco Fugazza, con cui ha creato ben presto un progetto discografico molto originale, denominato Nava Project.

L’esperimento musicale, creato nel 2016, ha dato subito vita a un album di debutto, Body, seguito da un paio di EP. Nel 2021 la band si è però sciolta, anche se tutti i musicisti sono rimasti in buoni rapporti tra loro, e così Nava ha scelto di inseguire la fortuna da sola. Una decisione che l’ha portata a tentare la carta di un talent.

La cantante persiana si è presentata a X Factor con il suo carisma magnetico e il suo fascino orientale, e ha conquistato alle Audizioni quattro sì. Nella fase dei Bootcamp è stata inserita nel gruppo giudicato da Manuel Agnelli. E la sua performance con l’inedito Ritual è stata talmente forte da fargli guadagnare una delle ambitissime cinque sedie che portano agli Home Visit. 

Della vita privata di Nava non conosciamo praticamente nulla per ora, ma sappiamo che vive a Milano. Ha frequentato la scuola bilingue di Tehran e il liceo cinematografico. Solo dopo il trasferimento in Italia si è dedicata allo studio della musica.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com