Dr.Dre ricoverato d’urgenza in terapia intensiva.

Dr.Dre ha successivamente rassicurato i fan tramite il suo avvocato.

Secondo quanto riportato da diverse testate americane Dr.Dre è stato ricoverato d’urgenza nella serata di lunedì 4 gennaio. Il rapper e produttore avrebbe sofferto un aneurisma cerebrale e sarebbe stato portato in ambulanza al Sinai Medical Center di Los Angeles, dove sarebbe stato ricoverato in terapia intensiva. Non è chiara la gravità dell’aneurisma, una patologia che riguarda i vasi arteriosi del cervello e che può risultare in una emorragia, che a sua volta può provocare danni gravissimi e/o il decesso.

Dr.Dre ricoverato d'urgenza in terapia intensiva.

La notizia è stata confermata dal legale di Dre, che nella nottata ha diffuso un comunicato, poi postato anche sui social media. Il rapper, tramite questa dichiarazione, dice di “stare alla grande”

Grazie alla mia famiglia, agli amici e ai fan per il loro interesse e i loro auguri. Sto alla grande, e sto ricevendo ottime cure dal mio team medico. Presto uscirò dall’ospedale e tornerò a casa. Un ringraziamento speciale a tutti i grandi professionisti medici del Cedars.

Nella notte sono arrivati gli auguri di colleghi come Ice Cube e LL Cool J, il primo a raccontare che il produttore si stava riprendendo

LEGGI ANCHE | TENTATIVO DI FURTO NELLA VILLA DI DR. DRE

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com