Eros Ramazzotti è il primo artista italiano che sigla un accordo globale per la sua attività artistica nel mondo, l’accordo tra Radiorama (la storica struttura che produce tutta l’attività artistica di Ramazzotti) e Vertigo (società italiana facente parte del gruppo Eventim Live International, il colosso tedesco dell’entertainment).

Per la prima volta un artista italiano condivide con un soggetto unico, leader nella produzione del live, tutti gli aspetti relativi alla sua carriera. Attraverso questo accordo innovativo, tutte le attività saranno quindi armonizzate con un obiettivo condiviso e comune: dalla discografia ai concerti, dalle sponsorizzazioni ai diritti televisivi.

Questo accordo punta su una visione a 360 gradi che esalti l’esperienza fisica oltre a quella digitale: il fan potrà ad esempio acquistare un biglietto per un concerto ed accedere allo stesso tempo in modo prioritario all’acquisto di dischi, di particolari edizioni limitate o ad esperienze esclusive riservate. Un accordo che vuole essere rivoluzionario rispetto al modello fast su cui si basa la musica odierna.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com