Fedez a Sanremo criticato dai fan

Fedez sarà uno dei protagonisti di Sanremo 2021. O meglio, in coppia con l’amica Francesca Michielin il rapper sarà uno dei candidati principali alla vittoria finale. Questa ormai non più una notizia, eppure è un fatto che continua a far discutere. In molti, anche tra i suoi fan, lo hanno infatti rimproverato per incoerenza. Non molto tempo fa, infatti, l’artista aveva espresso un pensiero poco lusinghiero nei confronti del Festival. Ma oggi le cose sono cambiate. Ecco la replica del rapper a chi critica la sua scelta.

Fedez contro Sanremo nel 2014

Il 2021 potrebbe essere l’anno giusto per un nuovo album di Fedez, a distanza di due anni da Paranoia Airlines. Anche per questo partecipare al Festival non è poi così sbagliato per il rapper, che ha così l’opportunità di promuovere al meglio il suo nuovo disco. Non tutti però sono d’accordo. L’artista nel 2014 aveva infatti dichiarato: “A Sanremo si va quando le cose vanno male“. Parole che sono ritornate in auge, ma che per il rapper sono perfettamente in linea con la sua decisione attuale.

Fedez a Sanremo 2021: la replica del rapper

Tornando su queste parole, l’artista ha risposto alle critiche dei fan attraverso il suo canale su Twitch. Ecco le dichiarazioni dell’artista milanese: “Non credo che la coerenza sia una virtù, ho fatto tante cose incoerenti. Ma partecipare a Sanremo è dal mio punto di vista una cosa coerente con quanto detto in quel vecchio filmato che risale al 2014. Il 2021 è un anno problematico per la musica. Sanremo è l’unico palco vero, reale, dove poter cantare“.

Dichiarazioni che dovrebbero chiudere del tutto una polemica che, mai come in questo Sanremo ‘futuristico’ degli ultimi anni, si poggia su basi non troppo solide. Di seguito una foto del rapper con Francesca Michielin:

ALTRE NEWS SU FEDEZ

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com