28 Novembre 2020

Play Radio

Play Your Momen

Ghemon torna con un nuovo singolo con Malika Ayane: Inguaribile e romantico

Ghemon torna in rotadione radiofonica dal 6 novembre, ma non lo fa da solo: nel suo nuovo singolo Inguaribile e romantico, a fargli compagnia c’è infatti anche Malika Ayane. L’ex giudice di X Factor ha collaborato con il rapper e cantautore campano per una nuova versione di un brano già presente nella tracklist dell’album Scritto nelle stelle, pubblicato nell’aprile del 2020.

Il nuovo brano di Ghemon esprime la volontà di due amanti di mettersi a nudo per raccontarsi completamente, riconoscendo le proprie fragilità e proprio da queste ripartire per cercare di superare le difficoltà. Insieme, ovviamente. Un dialogo molto dolce in cui ogni membro della coppia riconosce nell’altro la propria forza.

Spiega il rapper:

Ho scritto questo brano, provando nella pancia ognuna delle singole sensazioni che sono contenute in esso, anche quelle non espresse con le parole. Ed è arrivato un momento dopo che è uscita, in cui volevo che Inguaribile e romantico avesse una nuova vita, dividendolo con un’artista che lo avrebbe capito e fatto brillare di luce diversa“.

Il senso di questa collaborazione è stato spiegato dalla stessa Malika: “Ghemon ha fatto due cose secondo me rivoluzionarie. La prima è aver scritto una canzone d’amore che non parla di entusiasmi iniziali, finali tragici, ricordi nostalgici o placida rassegnazione da maturità. La sua canzone è un manifesto di amore maturo e consapevole dal punto di vista di chi sa essere grato senza essere necessariamente un colpevole in stato di grazia“. 

La seconda, che invece è ancora più rivoluzionaria, è aver deciso di dare luce a un brano già pubblicato, conclude Malika. E questo lo ha fatto non per impacchettare un album e travestirlo da novità, ma perché è un peccato considerare sette giorni l’intervallo di tempo in cui il lavoro di un artista ha diritto di essere notato. In altre parole, perché se un brano ha del potenziale che non è stato sfruttato a dovere, non deve essere relegato per sempre in un angolo buio di un album, quello solitamente dedicato ai filler.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com