La cantante simbolo del rap femminile in italia, confessa di aver passato un brutto periodo in concomitanza di Sanremo 2021. A raccontarlo, lo ha fatto in occasione della sua partecipazione come co-conduttrice a Le Iene, nel monologo dove ha dato sfogo ai suoi pensieri più intimi, parlando di incapacità di accettazione e mancanza di autostima, che l’hanno portata ad assumere ansiolitici come fossero acqua.

L’assenza di autostima è una brutta bestia“, dice, sottolineando che se non ce l’hai, senti di non valere nulla. Una sensazione che lei ha provato sulla sua pelle anche lo scorso anno, quando è stata ospite a X Factor. Nei camerini si chiedeva cosa facesse lì, visto che non se lo meritava. E piangeva disperata.

La verità è che sono stata di mer*a per anni“, ha confessato Madame: “Pure a Sanremo, e con il disco d’esordio in uscita. Stavo male. Sempre. Prendevo ansiolitici come fossero acqua. Lo stomaco chiuso, non mangiavo, non dormivo. Era un circolo vizioso“.

Ma di colpo è rinata, trovando il modo di combattere la sua ansia “Non ho paura di morire, ma ho paura di voler morire“ e aggiunge “Non possiamo rovinarci la vita perché abbiamo paura di soffrire. O di morire. È una grandissima caga*a. Per me capirlo è stata una liberazione“.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com