4 Dicembre 2020

Play Radio

Play Your Momen

Justin Bieber confessa: “Ho pensato di suicidarmi”

Justin Bieber ha pensato di suicidarsi! La popstar canadese, che oggi sta vivendo un momento di particolare gioia grazie anche all’amore della moglie Hailey Baldwin, è tornato a parlare del suo turbolento passato e delle sue difficoltà mentali all’interno del nuovo documentario Justin Bieber – The Next Chapter, pubblicato su YouTube. Tra le tante dichiarazioni dell’artista, ci sono anche quelle sconvolgenti sul dolore provato in passato. Un dolore che gli ha fatto pensare anche al suicidio!

Ci sono state delle volte in cui ho pensato davvero di suicidarmi“, ha ammesso il cantautore canadese, aggiungendo: “Mi chiedevo se un giorno tutto questo dolore se ne sarebbe andato. Era troppo difficile da sopportare e mi faceva stare male. Così pensavo: ‘Non voglio più provare dolore’“.

Una confessione shock che ha sconvolto molti dei suoi fan. Fortunatamente questo momento di grande difficoltà fa parte del passato, ma questo non toglie che tra chi lo ama possa esserci ancora preoccupazione.

Il cantante è stato salvato dall’amore per Hailey Baldwin e dalla conversione alla fede cristiana, e oggi desidera diventare un leader carismatico per cercare di aiutare gli altri. Spiega l’artista: “Ho sempre voluto essere un leader per le persone. Oggi voglio incoraggiarle, dirgli: ‘Se ti senti solo, parlane. Sfogati“.

Tra le persone che potrebbero aver bisogno del suo aiuto c’è anche Billie Eilish. La cantante di bad guy, che ha sempre ammesso di vedere Bieber come il suo idolo assoluto, ha di recente confessato di essere vittima di body shaming. Perciò Justin afferma: “Voglio solo proteggerla, non voglio che si perda e che passi tutto quello che ho passato io. Se dovesse avere bisogno di me mi può telefonare in qualsiasi momento“.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com