I Maneskin rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest, è ufficiale.

Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021: dopo la vittoria a Sanremo la band romana ha confermato la propria avventura europea.

Dal 7 marzo i Maneskin sono i vincitori di Sanremo 2021, e quindi i rappresentanti ufficiali dell’Italia all’Eurovision Song Contest. A confermarlo sono stati gli stessi ragazzi romani in una lunga diretta video con i fan. Pochi dubbi esistevano al riguardo, ma sono stati proprio loro a fugare ogni incertezza. Alla kermesse europea, che si terrà a Rotterdam dal 18 al 22 maggio, sarà il gruppo reso celebre da X Factor a portare la nostra bandiera: “Non vediamo l’ora. Siamo felici di partecipare e di avere questa occasione“.

Maneskin all’Eurovision Song Contest

L’ufficializzazione della partecipazione all’ESC 2021 è stata data anche nel corso dell’ultima conferenza stampa di Sanremo 2021, con tanto di auguri da parte di Ermal Meta, che ha chiesto a Damiano e compagni di spaccare tutto.

Queste le parole della band romana nella diretta con i fan: “Il nostro pezzo era anche anticonvenzionale, ma questo arriva in secondo piano. Noi abbiamo portato la nostra identità e anche per questo siamo stupiti del risultato, perché non ci aspettavamo una ricezione così veloce da parte del pubblico“.

I Maneskin rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest

Zitti e buoni dei Maneskin all’Eurovision

Con la vittoria del 71esimo Festival di Sanremo la band di Damiano David si sono guadagnati l’opportunità di rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest. A causa della pandemia nel 2020 il tradizionale ESC non si è tenuto, sostituito da uno show a distanza solo per presentare le canzoni che avrebbero partecipato. L’ultima volta dell’Italia all’Eurovision è dunque finora quella di Mahmood, che nel 2019 andò vicinissimo alla vittoria con Soldi, brano che si classificò al secondo posto.

La speranza di tutti è che i Maneskin possano riuscire in un’impresa straordinaria, riportato dopo anni e anni l’Eurovision nel nostro paese nell’edizione 2022 che, ci auguriamo, potrà riviversi totalmente nella normalità.

Ecci il video di Zitti e buoni:

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com