Michael Jackson: 37 anni fa il video di Thriller

Bildnummer: 53161663 Datum: 02.05.1997 Copyright: imago/Camera4/Jim S‰nger Michael Jackson w‰hrend eines Pressetermins anl‰sslich eines Konzerts seiner - History World Tour - in M¸nchen, Personen , optimistisch; premiumd, Highlight, 1997, M¸nchen, Musik, Pressetermin; , hoch, Kbdig, Einzelbild, Randbild, People Bildnummer 53161663 Date 02 05 1997 Copyright Imago Camera4 Jim Singer Michael Jackson during a Press call during a Concert his History World Tour in Munich People optimistic premiumd Highlight 1997 Munich Music Press call vertical Kbdig Single Edge image Celebrities

Michael Jackson, Thriller: la storia del video del brano simbolo del Re del pop.

Se c’è un video che ha fatto la storia della musica, è certamente quello di Thriller di Michael Jackson. Uscito il 2 dicembre 1983, la clip è stata girata dal regista John Landis, lo stesso di cult movie del calibro di The Blues Brothers e Una poltrona per due, e ha al centro della storia lo stesso Re del pop nelle vesti di un mostro. Si tratta infatti del musical horror più famoso della storia, 14 minuti di spettacolo a 360 gradi. Trasmesso milioni di volte dalle varie televisioni musicali, è stato visto su YouTube al momento oltre 700 milioni di volte. Ecco alcune curiosità incredibili sulla clip più importante della storia.

La storia e le curiosità sul video di Thriller di Michael Jackson

– Incredibile ma vero, il video più famoso di sempre non voleva essere finanziato da nessuno. D’altronde, si è trattato di un corto particolarmente costoso, mezzo milione di dollari (un record per l’epoca). La popstar e il regista trovarono i fondi convincendo MTV e Showtime a dividersi i costi producendo anche un documentario di 45 minuti sul ‘making of’ del video.

Michael Jackson: 37 anni fa veniva pubblicato il video di Thriller

– Michael Jackson era un testimone di Geova, e per questo chiese d’inserire nei titoli di testa questa frase: “A causa delle mie forti convinzioni personali, desidero sottolineare che questo video non approva in alcun modo la credenza nell’occulto“.

– Secondo John Landis, la trasformazione di Michael Jackson in licantropo doveva rappresentare metaforicamente la pubertà, con tutte le sue mutazioni.

– Ola Ray, co-protagonista del video, è un’ex playmate, apparsa anche in alcuni film come Beverly Hills Cop II. Aveva lavorato anche al video di Give Me the Night di George Benson.

– Anche il leggendario Fred Astaire fece un provino per partecipare alla clip, essendo un grande fan di Michael Jackson.

– Thriller ha fatto la storia della musica, ma John Landis ha in passato dichiarato che il suo significato è stato spesso troppo amplificato: “La verità? Era pura e semplice vanità. Thriller è nato perché Michael voleva trasformarsi in un mostro“.

– Uno spoken word per il video fu registrato da Vincent Price, leggendaria star dei film horror. Tuttavia, la scena fu tagliata. Le sue battute erano le seguenti: “Correrai, urlerai, ma il sole mai più vedrai, perché il male arriva dalla fossa e ti schiaccia in gelida morsa“.

Di Recente la voce del re del pop è tornata a farsi sentire nel singolo Look Over You Shoulder con Kendrick Lamar e Busta Rhymes.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com