In attesa del Green Pass europeo, Mitiga ti mette a disposizione tutto ciò che serve per garantirti l’accesso ai principali eventi in programma.

Mitiga: un nuovo alleato in vista delle riaperture

Uno dei primi test sul campo è stata la finale di Coppa Italia tra Juventus e Atalanta che ha visto partecipare 4300 spettatori sugli spalti. Quei tifosi sono riusciti ad entrare nel Mapei Stadium di Reggio Emilia grazie ad un’app che è nata proprio per garantire l’accesso a questo tipo di grandi eventi. Si chiama appunto Mitiga e ti consente di registrarti per lasciare tutti i dati necessari da fornire agli organizzatori consentendoti di prenotare un biglietto in anteprima.

Lo scopo dell’app è proprio quello di garantirti l’accesso a questo tipo di eventi, organizzando in prima persona i passi necessari per assicurarsi che tu sia negativo al Covid. 

Basta scaricare l’app, registrarsi e sei pronto ad utilizzarla: basta scegliere la propria regione di residenza per fissare un tampone rapido presso uno dei centri abilitati dall’app entro il tempo limite imposto dagli organizzatori dell’evento.

Una volta prenotato il tampone, penserà a tutto l’app: il risultato comparirà direttamente sulla piattaforma e ti basterà mostrare un QR code all’ingresso per certificare la tua negatività al virus. Se invece ti sei già vaccinato, ti basterà aggiornare il tuo profilo, cliccare su «Dichiarazione di salute» e scorrere per selezionare la scelta corretta. Per l’accesso si dovrà esibire il certificato e un documento di identità valido.

Al momento i centri autorizzati che lavorano con Mitiga sono distribuiti su tutto il territorio nazionale, con il nord che è maggiormente coperto rispetto al centro-sud.

Mitiga, come funziona l'app per accedere a concerti, stadi e teatri

Privacy

A livello di privacy, Mitiga afferma di visualizzare soltanto le «informazioni personali necessarie», ovvero nome, cognome e foto dell’utente per il riconoscimento.

Le informazioni sulla salute, si legge sul sito ufficiale, «sono archiviate solo presso le farmacie e i laboratori d’analisi o sul telefono dell’utente» mentre i dati «vengono utilizzati solo per garantire l’accesso agli eventi e mai per altri scopi».

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com