Morgan canta anche in una “lingua inventata”: ecco il nuovo brano Klaptzikal

Morgan, Klaptzikal: la nuova canzone in una lingua inventata del cantautore brianzolo, dopo Ano, Sottochiave spazionave e Che succede.

Morgan non ha più freni. In questo inizio 2021 il cantautore brianzolo sta esondando. Dopo essere stato estromesso, suo malgrado, dal Festival di Sanremo, l’artista ha deciso di rilanciare la sua carriera pubblicando una serie di canzoni assurde. Ma assurde davvero. Dopo aver stuzzicato con l’irriverente Ano, averci fatto viaggiare con Sottochiave spazionave e averci riportati sul palco dell’Ariston con Che succede, adesso ha pubblicato una nuova canzone in una lingua inventata: Klaptzikal.

Morgan canta anche in una "lingua inventata": ecco il nuovo brano Klaptzikal

Morgan, Klaptzikal: una nuova canzone

Il nuovo brano del cantautore brianzolo s’intitola Klaptzikal. E già dal titolo si comprende quanto possa essere assurda, forse la più pazza di tutte. Fa parte ovviamente del suo nuovo album sperimentale, Mr. Agon e il Sacro silenzio, e se vi chiedete quale sia il significato, forse è il caso di chiederlo al diretto interessato.

Klaptzikal è infatti un brano in una lingua inventata, come ammesso dallo stesso cantautore ex Bluvertigo. E dunque non abbiamo idea di cosa possa veramente significare. Proviamo ad ascoltarla insieme per poterci capire qualcosa di più:

Morgan: la tracklist del nuovo album

Negli scorsi giorni l’artista ha annunciato l’arrivo di una serie di nuovi album nei prossimi mesi, senza regalarci troppi dettagli. Il primo di questi dischi è Mr. Agon e il sacro silenzio, al cui interno sono presenti tutti i brani che ci ha fatto ascoltare in queste ultime settimane.

Ecco la tracklist:

Premessa della premessa
La carta
Klaptzical
Tutti sanno tutto
Flash
L’anarchico corrotto
Il ragno dal buco
Le brutte intenzioni
Il tarlo
Ano
Sottochiave spazionave
Che succede?
Maître à penser
Così
I tempi di Keith Emerson
Complotto della Sony
Quanto poco ci vuole

LEGGI ALTRO SU “PLAY NEW HIT”

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com