27 Novembre 2020

Play Radio

Play Your Momen

Vasco Rossi: il nuovo album è a buon punto

Procedono speditissime le lavorazioni per il nuovo album in studio di Vasco Rossi, il primo dai tempi di “Sono innocente” (era il 2014 – mai un intervallo così lungo nella discografia del rocker di Zocca, tra un lavoro e l’altro). Vasco aveva annunciato un nuovo disco già quest’estate: “Visto che non si possono fare i concerti, cos’altro potevo fare? Sta nascendo a poco a poco: ci sto già lavorando da un po'”. Ora arrivano nuovi importanti aggiornamenti sui lavori in studio e ad offrirli è lo stesso Rossi, tramite un post pubblicato su Instagram.

“L’altro giorno ho finito di scrivere una canzone, ero sfinito ma soddisfatto, sta venendo benissimo – scrive – altri brani invece sono già in diritta finale. Il nuovo album in lavorazione sta prendendo forma”. Le lavorazioni si stanno svolgendo all’Open Digital Studio di Bologna, di proprietà dello stesso rocker, e – come svelato da Vasco sempre su Instagram – in studio è presente anche il regista Pepsy Romanoff, che firma i videoclip e i film dei concerti di Rossi da ormai diversi anni a questa parte: non è escluso che le registrazioni dell’album, in uscita nel 2021, possano diventare anche un documentario.

Lo scorso anno Vasco sembrava aver chiuso le porte a nuovi album, dopo “Sono innocente”: “Ho già un sacco di canzoni, dovrei fare dieci concerti di fila per cantarle tutte. Chi me lo fa fare di scrivere pezzi che magari non solo all’altezza? Non seguo più la logica discografica, solo la mia urgenza di comunicare”, aveva detto. Negli ultimi anni il rocker ha pubblicato svariati dischi dal vivo e raccolte: da “Tutto in una notte – Live Kom 015” a “VascoNonStop Live”, passando per “Vasco Modena Park”, il live – e film – dello storico concerto del 1° luglio 2017 di fronte agli oltre 220mila di Modena Park per festeggiare i suoi 40 anni di carriera. L’ultimo singolo pubblicato da Vasco è “Se ti potessi dire”, uscito lo scorso autunno.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com