Autore: Redazione

Enrico Nigiotti, dal 10 gennaio nuovo singolo In punta di piedi
Musica

Enrico Nigiotti, dal 10 gennaio nuovo singolo In punta di piedi

Enrico Nigiotti dà il via al 2024 con una fresca proposta musicale: "In punta di piedi" è il titolo del suo ultimo singolo, in uscita il 10 gennaio su tutte le piattaforme digitali. Si tratta di una commovente ballata d'amore che esplora il tema dei ricordi e della nostalgia. Le melodie spesso hanno il potere di scatenare déjà vu, rievocando persone e momenti significativi. Nigiotti condivide la sua prospettiva sulla nuova canzone affermando: "Il ricordo di certi momenti e di certe persone lascia dentro un senso di nostalgia non tanto per ciò che è stato, ma per ciò che non potrà più essere. Le persone che abbiamo incontrato rimangono con noi, anche se solo in piccoli frammenti, come se fossero incise dentro di noi. Credo che tutti abbiano sperimentato l'effetto di ascoltare una canzon...
Milano | Inchiesta caso Ferragni-Balocco verso ipotesi di truffa
Cronaca, Gossip

Milano | Inchiesta caso Ferragni-Balocco verso ipotesi di truffa

La relazione presentata oggi dalla Guardia di Finanza (Gdf) alla Procura di Milano, riguardante il caso del pandoro con il marchio di Chiara Ferragni prodotto dalla Balocco, potrebbe modificare la prospettiva accusatoria dell'indagine, attualmente senza indagati né titolo di reato. Secondo quanto emerso, una serie di email evidenziate nei documenti acquisiti presso gli uffici dell'Antitrust potrebbe portare a una ridefinizione dell'ipotesi di reato, passando da frode in commercio a truffa, sebbene la formulazione definitiva dell'accusa debba ancora avvenire. Questa informativa è legata al caso del pandoro che ha già comportato una pesante sanzione per l'imprenditrice e l'azienda di Cuneo, responsabile del "Pink Christmas", con l'accusa di pubblicità ingannevole in ambito benefico. Gli ...
Il click di troppo inquina troppo: non esisteranno più resi online gratuiti?
Attualità, Tecnologia

Il click di troppo inquina troppo: non esisteranno più resi online gratuiti?

È risaputo, hai acquistato quel cappotto solo perché i siti web ti hanno sommerso di sconti, e ora ti stai pentendo. E sappiamo anche cosa farai: procederai con un reso online. Un gesto apparentemente semplice e veloce, tanto quanto l'acquisto impulsivo stesso. Peccato che quei clic abbiano un impatto sull'ambiente molto più significativo rispetto al tuo saldo bancario. Effettuare un reso, infatti, è un'azione che per noi sembra gratuita, ma in realtà ha un costo insostenibile. Quando restituisci un prodotto, si avvia un processo costoso e inquinante per i rivenditori. I prodotti devono tornare nei magazzini, essere valutati, ri-etichettati e quindi rimessi in vendita. Una catena di eventi che, oltre a causare perdite economiche per i brand, genera tonnellate di rifiuti e di anidride c...
Coca Cola: “Al momento non usiamo materiale girato con Chiara Ferragni”
Attualità, Lombardia, Tv e Spettacolo

Coca Cola: “Al momento non usiamo materiale girato con Chiara Ferragni”

La Coca Cola ha fornito chiarimenti in merito alle recenti indiscrezioni riguardanti la collaborazione con Chiara Ferragni. Attraverso una nota, il gigante delle bibite ha confermato di aver lavorato con Chiara in Italia nel 2023, incluso alcune riprese effettuate lo scorso dicembre. Tuttavia, la società ha specificato che al momento non prevede di utilizzare tali contenuti. La decisione ha portato alla sospensione dello spot con l'influencer, originariamente programmato per essere trasmesso alla fine di gennaio, poco prima dell'inizio del Festival di Sanremo. Questo rappresenta un altro caso di un'azienda che interrompe i rapporti con Chiara Ferragni, seguendo l'esempio dell'azienda di occhiali Safilo, che ha preso la stessa decisione nei giorni precedenti. Questi eventi si aggiungono...
Achille Lauro, salta il Capodanno a Cinecittà world all’ultimo minuto e senza dare spiegazioni
Attualità, Musica

Achille Lauro, salta il Capodanno a Cinecittà world all’ultimo minuto e senza dare spiegazioni

Il Capodanno a Cinecittà World, che avrebbe dovuto ospitare l'esibizione di Achille Lauro, noto cantautore e personaggio trasgressivo, è stato cancellato all'ultimo momento. L'artista ha comunicato l'annullamento dell'evento tramite una storia su Instagram senza fornire spiegazioni, alimentando la curiosità dei fan sui social (che lo avrebbero catturato in un selfie scattato a New York). Nonostante ciò, il parco giochi ha proseguito con gli altri spettacoli previsti per il Capodanno, tra cui quelli con Guè Pequeno, Pago, e altre attrazioni come il palco latino americano, sulla neve o dedicato agli anni Novanta. Nonostante la mancata presenza di Achille Lauro, sul suo profilo sono stati promossi i biglietti per i prossimi eventi live.
“A te e famiglia” gli auguri di Salmo con critica alla società moderna.
Musica

“A te e famiglia” gli auguri di Salmo con critica alla società moderna.

Una settimana fa, Salmo aveva scherzosamente annunciato che il suo brano era stato scartato da Sanremo 2024, ma sembra che il rapper sardo non abbia perso tempo. Il suo nuovo pezzo, dal titolo "A te e famiglia", si presenta come una critica acuta ai tempi in cui tutti sembrano esprimersi su qualcosa, anche quando il contenuto è carente. Il testo di "A te e famiglia" Parlare di guerra, di PalestinaDire: “La vita che fai te la invidio”E dire che un giovane pensa al suicidioSe mi decido, dovrei fare un videoDove anche io parlo di femminicidioDire: “Stai sveglio”, mentre mi rigiroÈ colpa del rap se adesso ti uccidoDevo dire la mia comе chi consigliaAspettare il giorno che cambiеrà il mondoUn altro animale ti stupra la figliaLa mia opinione scompare in un giornoParlo a sti giovani, svegl...
L’attore Lee Sun-Kyun suicida per vergogna dopo l’ultimo interrogatorio sull’uso di droghe
Cronaca, Mondo, Tv e Spettacolo

L’attore Lee Sun-Kyun suicida per vergogna dopo l’ultimo interrogatorio sull’uso di droghe

Lee Sun-kyun non ce l'ha fatta. La vergogna, di fronte alla famiglia, ai media e al mondo, ha prevalso. È stato trovato morto nella sua auto, in un'apparente situazione di suicidio, collassato, secondo le ultime informazioni, dopo l'ennesimo interrogatorio riguardo al suo presunto consumo di droghe. Il 23 dicembre, la celebre star di "Parasite" era stata interrogata per ben 19 ore dalla polizia sudcoreana, con l'obiettivo di scoprire se avesse realmente fatto uso di cannabis e ketamina per affrontare problemi di insonnia. In virtù delle severe leggi sulla droga della Corea del Sud, dove la vendita di cannabis è punita con l'ergastolo e sono previste detenzioni per chiunque consumi legalmente cannabis all'estero e ritorni nel paese, l'attore avrebbe rischiato oltre 5 anni di carcere. In...
Guè, dissing a Chiara Ferragni durante un concerto…e lancia anche una frecciatina a Fedez
Musica

Guè, dissing a Chiara Ferragni durante un concerto…e lancia anche una frecciatina a Fedez

Durante l'ultima esibizione pre-natalizia, Guè ha lanciato una frecciatina a Chiara Ferragni. Dal palco, il rapper ha dichiarato: "Volevamo condividere un messaggio. In realtà... per poi destinare dei fondi a opere di beneficenza, ma alla fine li abbiamo tenuti per noi. Siamo finiti a spenderli in un locale notturno". Se i "soldi in beneficenza" sono un riferimento evidente al pandoro-gate, l'allusione allo "strip club" sembra essere indirizzata a Fedez. Recentemente, Dylan e Tony della Dark Polo Gang hanno condiviso con Esse Magazine un episodio legato a Fedez. "Una volta eravamo a Los Angeles, giravamo il video di 'British'", raccontano oggi, "e ci trovavamo in uno strip club con Fedez e Chiara (che all'epoca aveva ancora casa a Los Angeles, ndr). Bevevamo e c'erano lui, Wayne e P...
Gli smartphone ci ascoltano? Cosa c’è di vero nel caso Active Listening
Attualità, Tecnologia

Gli smartphone ci ascoltano? Cosa c’è di vero nel caso Active Listening

Gli smartphone ci ascoltano? Questo è il dubbio sollevato da un servizio pubblicitario di Cmg Local Solutions, società statunitense che ha recentemente citato in giudizio Microsoft e OpenAI per presunta violazione del copyright nei loro prodotti di intelligenza artificiale. Il servizio in questione, denominato Active Listening, prometteva di operare in tempo reale e ha suscitato preoccupazioni riguardo alla possibile intercettazione di conversazioni per fini pubblicitari. L'articolo originale su 404Media ha reso pubblica un'analisi dettagliata della pagina ufficiale di Cmg Local Solutions, ora rimossa ma accessibile tramite Internet Archive. La pagina presentava Active Listening come un modo efficace per mostrare annunci mirati basati su conversazioni catturate dagli smartphone e altri...
Quanto vale il patrimonio di Tim Cook? Ultimi aggiornamenti
Lifestyle, Tecnologia

Quanto vale il patrimonio di Tim Cook? Ultimi aggiornamenti

Negli ultimi anni, perfino Apple ha dovuto affrontare le sfide economiche, implementando riduzioni salariali, tagli ai progetti e, soprattutto, al personale. Nonostante ciò, i dati più recenti indicano che il patrimonio di Tim Cook, CEO di Apple, sta crescendo. Ma quanto precisamente? Secondo le stime di Forbes, Tim Cook possiede un patrimonio di circa due miliardi di dollari o poco meno, a seconda delle fluttuazioni di mercato. Al momento della stesura, il CEO di Apple è valutato a 1,9 miliardi di dollari, mentre alla vigilia di Natale aveva superato la soglia dei due miliardi. Pur essendo una somma considerevole, ciò non rende Tim Cook l'uomo più ricco del mondo o della Silicon Valley. Attualmente, Cook si posiziona al 1583esimo posto nella lista mondiale delle persone più ricche,...