Tag: video

Amadeus: “Non amo le persone che hanno pregiudizi”
Musica

Amadeus: “Non amo le persone che hanno pregiudizi”

Amadeus ha condiviso un video su Instagram nel quale riflette sul concetto di pregiudizio. Nelle sue parole, ha sottolineato la necessità di evitare pregiudizi prima di esprimere un parere su una canzone, un libro, un film o un programma televisivo. Amadeus sembra rispondere indirettamente alle critiche ricevute per alcune scelte riguardanti il cast di Sanremo 2024. In particolare, il gruppo La Sad è stato oggetto di critiche per i testi sessisti e le espressioni violente. Queste critiche hanno portato a una denuncia contro la Rai e Amadeus da parte del Codacons e dell'Associazione Utenti dei servizi Radiotelevisivi. Tuttavia, Amadeus non affronta direttamente le critiche nel video, ma piuttosto invita a evitare pregiudizi prima di esprimere un giudizio.
I Club Dogo annunciano un nuovo disco
Musica

I Club Dogo annunciano un nuovo disco

I Club Dogo hanno annunciato il loro ritorno con un nuovo album. Nel loro account Instagram, hanno condiviso la notizia scrivendo: "A marzo 2023 Joe, Jake e Guè hanno deciso di rivedersi per tornare a fare musica insieme. Si sono ritrovati in gran segreto in alcuni appartamenti di Milano per ritrovare lo spirito degli inizi." Nel video, Don Joe spiega che questa decisione non era scontata e che, nonostante gli incontri precedenti, il ritrovarsi per scrivere è una cosa completamente diversa che ha portato subito a un'empatia fondamentale per la storia dei Dogo. Prima di questo annuncio, i Club Dogo avevano programmato dieci concerti al Forum di Assago e pubblicato in vinile alcune delle loro opere più celebri. L'album si intitolerà semplicemente "Club Dogo," e sebbene non ci sia ancora ...
Artista giapponese accusa Beyoncé di avergli copiato dei lavori
Musica

Artista giapponese accusa Beyoncé di avergli copiato dei lavori

Beyoncé è stata accusata dall'artista giapponese Hajime Sorayama di aver fortemente tratto ispirazione dai suoi lavori senza averne richiesto il permesso. Questo non è il primo caso in cui Queen Bee viene accusata di appropriazione della creatività altrui. In precedenza, la coreografa sperimentale Anne Teresa de Keersmaeker l'aveva accusata di "plagio" e "furto" in seguito al video di Countdown di Beyoncé, che riprendeva parte della coreografia delle opere Rosas danst Rosas e Achterland. Nel medesimo periodo, la cantante è stata accusata anche di "furto" nei confronti di Lorella Cuccarini per la sua esibizione ai Billboard Music Awards. L'ultima accusa proviene da Hajime Sorayama, che ha condiviso i suoi lavori e alcuni costumi di scena di Beyoncé presenti nel Reinassance Tour di quest...
Google sfida Open AI, tre cose da sapere su Gemini AI.
Tecnologia

Google sfida Open AI, tre cose da sapere su Gemini AI.

La pubblicazione del primo video hands-on di Gemini di Google ha rapidamente generato discussioni online, nonostante siano passate solo poche ore dal reveal. Vediamo alcuni degli aspetti importanti da conoscere su questo chatbot che ambisce a sfidare ChatGPT di OpenAI. Disponibilità Graduale: Prima di poter sperimentare le funzionalità più avanzate di Gemini, sarà necessario attendere un po'. Tuttavia, è già disponibile una versione intermedia su Bard, che permette agli utenti di iniziare a interagire con il sistema. Tre Versioni di Gemini: Gemini Ultra: È il modello più potente di Google e rappresenta il diretto concorrente di GPT-4 di OpenAI. Gemini Pro: Questa versione è disponibile su Bard e può essere paragonata a GPT-3.5. È destinata a offrire un'esperienza avanzata ma no...
Articolo 31 e Coma_Cose, Una cosa bene: l’amore da grandi TESTO E VIDEO
Musica

Articolo 31 e Coma_Cose, Una cosa bene: l’amore da grandi TESTO E VIDEO

Articolo 31 e Coma_Cose, due gruppi che hanno attraversato crisi ma sono riusciti a ritrovarsi, collaborano nella canzone "Una cosa bene" per esplorare il tema dell'amore maturo. La canzone affronta le sfumature dell'amore vissuto da giovani e in un'età più avanzata, con un focus sull'esperienza di coppie che hanno superato le difficoltà. Il significato della canzone si arricchisce considerando le storie personali degli interpreti. Gli Articolo 31, composti da J-Ax e Dj Jad, hanno goduto di un enorme successo negli anni '90 e nei primi anni 2000, prima di separare le loro strade. Hanno poi ritrovato la strada comune al Festival di Sanremo 2023 con "Un bel viaggio", un brano che racconta la loro storia. Il progetto ha continuato con un tour e porterà a un nuovo album. I Coma_Cose, fo...
Articolo 31 e Coma_Cose, Una cosa bene: l’amore da grandi<font color="#FF0000"> TESTO E VIDEO</font>
Musica

Articolo 31 e Coma_Cose, Una cosa bene: l’amore da grandi TESTO E VIDEO

Articolo 31 e Coma_Cose, due gruppi che hanno attraversato crisi ma sono riusciti a ritrovarsi, collaborano nella canzone "Una cosa bene" per esplorare il tema dell'amore maturo. La canzone affronta le sfumature dell'amore vissuto da giovani e in un'età più avanzata, con un focus sull'esperienza di coppie che hanno superato le difficoltà. Il significato della canzone si arricchisce considerando le storie personali degli interpreti. Gli Articolo 31, composti da J-Ax e Dj Jad, hanno goduto di un enorme successo negli anni '90 e nei primi anni 2000, prima di separare le loro strade. Hanno poi ritrovato la strada comune al Festival di Sanremo 2023 con "Un bel viaggio", un brano che racconta la loro storia. Il progetto ha continuato con un tour e porterà a un nuovo album. I Coma_Cose, fo...
Sanremo 2024 | Il Codacons contro La Sad: «Fuori da Sanremo» VIDEO
Musica

Sanremo 2024 | Il Codacons contro La Sad: «Fuori da Sanremo» VIDEO

Il Codacons e l'Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi, in seguito all'annuncio della partecipazione de La Sad al Festival di Sanremo 2024, scendono in campo con una denuncia contro la Rai e Amadeus. Secondo quanto riportato da Adnkronos, le due associazioni esprimono le seguenti preoccupazioni: "In un Paese che si commuove per Giulia Cecchettin non può applaudire brani ('Ma tu sei peggio della coca, sei una tr**', e 'ti sco**** solo per strapparti il cuore', per citarne due tra tanti) offensivi nei confronti delle donne e caratterizzati da un'escalation costante di violenza e misoginia. Non si comprende, quindi, la ragione che ha spinto la Rai e Amadeus a scegliere proprio questo trio, considerati i testi decisamente inappropriati, in un momento in cui tutte le energie dovre...
Sanremo 2024 | Il Codacons contro La Sad: «Fuori da Sanremo»<font color="#FF0000"> VIDEO</font>
Musica

Sanremo 2024 | Il Codacons contro La Sad: «Fuori da Sanremo» VIDEO

Il Codacons e l'Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi, in seguito all'annuncio della partecipazione de La Sad al Festival di Sanremo 2024, scendono in campo con una denuncia contro la Rai e Amadeus. Secondo quanto riportato da Adnkronos, le due associazioni esprimono le seguenti preoccupazioni: "In un Paese che si commuove per Giulia Cecchettin non può applaudire brani ('Ma tu sei peggio della coca, sei una tr**', e 'ti sco**** solo per strapparti il cuore', per citarne due tra tanti) offensivi nei confronti delle donne e caratterizzati da un'escalation costante di violenza e misoginia. Non si comprende, quindi, la ragione che ha spinto la Rai e Amadeus a scegliere proprio questo trio, considerati i testi decisamente inappropriati, in un momento in cui tutte le energie dovre...
Marracash replica: «Non sono mai stato e mai sarò al servizio di nessuno»
Musica

Marracash replica: «Non sono mai stato e mai sarò al servizio di nessuno»

In risposta all'articolo del Fatto Quotidiano riguardante la presunta vicinanza al boss della Barona Nazzareno Calajò, il rapper Guè Pequeno ha espresso una risposta breve e telegrafica definendo il quotidiano come "Il Babbo Quotidiano". D'altra parte, Marracash ha argomentato la sua replica attraverso oltre una decina di storie su Instagram. Ha sottolineato i seguenti punti: Non è mai stato e non sarà mai al servizio di nessuno. Ha già parlato di questi fatti nelle canzoni e nelle interviste da circa 20 anni. Non ha mai inneggiato alla liberazione di criminali né ha detto "Free Nazza" sul palco. Crescere nel suo quartiere gli ha dato una visione completa della realtà, ma non gli ha impedito di essere una brava persona. Il video di "Infinite Love" non è un'ostentazione di ...
Sanremo 2024 | Gli esclusi illustri, da Al bano ai Jalisse.
Musica

Sanremo 2024 | Gli esclusi illustri, da Al bano ai Jalisse.

Tra gli esclusi dalla lista dei cantanti che parteciperanno a Sanremo 2024, nonostante fossero dati per "probabili partecipanti" ci sono diversi nomi noti nel panorama musicale italiano. Jalisse: Assenti per l'ennesima volta, non saranno presenti a Sanremo 2024, come già accaduto nell'edizione del 2022 (e in altre 26 edizioni). Ermal Meta: Il vincitore del Festival di Sanremo 2018, insieme a Fabrizio Moro, non sarà tra i partecipanti quest'anno. Al Bano: Il celebre cantante Al Bano Carrisi non sarà presente al Teatro Ariston per l'edizione 2024 del Festival. Arisa: La vincitrice del Festival di Sanremo nel 2014 non sarà tra gli artisti in gara quest'anno. Malika Ayane: La talentuosa cantante non farà parte dei partecipanti a Sanremo 2024. Marcella Bella: La cantante it...